Kitesurf a Dahab, Sharm el Sheikh

Il kitesurf è uno sport d'avventura acquatico che combina aspetti di wakeboard, windsurf, surf e parapendio. È fatto su una tavola che è collegata al pilota da una lunga linea chiamata "linea". Il rider usa il proprio peso corporeo per controllare la velocità e la posizione della tavola sull'acqua.

Mar 4, 2022 - 16:10
 0  8607
Kitesurf a Dahab, Sharm el Sheikh
Kitesurf a Dahab, Sharm el Sheikh

Lo sport è nato alla fine degli anni '80 nell'Australia occidentale, dove era conosciuto come kite da terra. È stato reso popolare nel 1991 quando il kitesurfer australiano Ross Gardiner ha inventato un nuovo tipo di aquilone che ha chiamato "il parafoil". Il kitesurf è diventato uno sport internazionale con competizioni che si svolgono in tutto il mondo.

Il luogo di nascita del kitesurf è Dahab, in Egitto e Sharm El Sheikh

L'Egitto ed in particolare Dahab è la patria del kitesurf in quanto fornice il mix perfetto con acqua cristallina e un clima perennemente ventoso. Questo sport, che combina aspetti sia del surf che del parapendio, è stato inventato a Dahab nei primi anni '60 da un gruppo di giovani locali. La parola "aquilone" deriva dalla parola francese per uccello, "oiseau", ed è stato uno di questi uccelli che ha dato alle persone il primo assaggio di volo mentre ci provavano.

Qual è la tua Reazione?

like

dislike

love

funny

angry

sad

wow