Egitto un Paradiso Fiscale a pochi passi dalla tua Città!

Business in Egitto! Costi e tasse, per avviare un'attività in proprio in Egitto ...

Mar 4, 2022 - 16:44
 0  8818
Egitto un Paradiso Fiscale a pochi passi dalla tua Città!
Business a Sharm el Sheikh in Egitto

Impresa privata in Egitto.


Può essere esercitata da una persona fisica; i limiti del capitale sociale non sono stabiliti. Se il capitale commerciale è inferiore a 20000 EGP allora non si deve tenere una contabilità. Il fondatore dev'essere un egiziano, se non si occupa di esportazione. Un imprenditore privato il quale capitale costituisce e supera 20000 EGP (LE), deve tenere una contabilità secondo una forma stabilita. Profitto annuale di un’impresa privata, compresi gli altri redditi imponibili, dev’essere tassato.


Società a responsabilità limitata in Egitto.


Quota del capitale sociale minima: 1000 LE, dev’essere pagata a un tasso del 100% in una banca, prima della fondazione di questo tipo di società. Numero di partner: almeno 2 soci fondatori, possono essere persone straniere. Ogni socio fondatore è responsabile nella misura e proporzione del contributo al capitale sociale della società. Gestione: uno o più manager, per giunta uno di loro dev’essere un egiziano, ha lo status del direttore.


Società per azioni in Egitto.


Quota del capitale sociale minima: 250000 LE, deposito bancario di 25%. Il versamento è possibile effettuare a rate: 10% – prima della fondazione della società e del 15% – entro 3 mesi, e il resto dev’essere pagato entro 5 anni. In questo modo, non meno del 50% del capitale sociale dev’essere posseduto dai fondatori, non meno del 25% del capitale a quote di partecipazione azionaria dev’essere pagato durante il periodo della fondazione della società, e il resto – entro 5 anni. Numero di partner: almeno 3 soci fondatori, possono essere persone straniere. Ogni socio fondatore è responsabile nella misura e proporzione del contributo al capitale sociale della società. Una società straniera può aprire una filiale della società od un ufficio di rappresentanza. Però non può svolgere in Egitto attività commerciali o di mediazione in modo indipendente ed autonomo. In caso di necessità dell’organizzazione della rete di servizi o di vendita, promuovere in Egitto i propri prodotti o servizi, una compagnia straniera deve stipulare un contratto con agente di commercio (un commissionario di fornitore, un distributore) in conformità alla legge di RAE "Sulle agenzie commerciali".


Tasse.


Il Sistema di Tassazione egiziano è molto semplificato e conveniente, infatti a seguito di una dichiarazione con autocertificazione del ricavato annuale vi è una corrispondette tassa del 14%! Si esatto solo il 14% di tasse sul totale del ricavato nell'anno fiscale in oggetto.

A Parer nostro un vero è proprio Paradiso Fiscale! In ogni caso per informazioni specifiche potete contattare un'agenzia di Consulenza Aziendale come ad esempio Sharm Business, Italiana e con Sede a Sharm el Sheikh.

Qual è la tua Reazione?

like

dislike

love

funny

angry

sad

wow